Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Pesto genovese fa male alla salute? Toti: “Gli amici inglesi si preoccupino della loro cucina”

Il governatore: "Gli invieremo oggi una bella confezione della nostra salsa con cui rallegrare il palato, migliorare la propria salute e schiarirsi le idee prima di scrivere"

Più informazioni su

Genova. “Non so quale pesto abbiano assaggiato i redattori del quotidiano inglese The Guardian per sostenere che faccia male. Il pesto, come tutta la dieta mediterranea, è riconosciuto da tutti come un alimento sano, naturale, oltre che buonissimo. E il successo che riscuote in tutto il mondo ne è la prova”.

Il presidente della Regione Giovanni Toti, con un post su Facebook, entra a gamba tesa, anche se con galateria, nella polemica sulla scarsa salubrità del pesto genovese, che in un articolo del quotidiano e sito internet britannico viene definito dannoso perché troppo salato.

Una notizia che è stata ripresa, con scalpore, da altre testate di tutto il mondo e di tutta Italia. Tra le quali, la nostra.


Bruco, il degrado del fratello minore

Qui sopra il cesto inviato al quotidiano inglese. “Consiglio agli amici britannici – dice Toti – di preoccuparsi piuttosto della loro cucina. E per migliorare la qualità della vita degli amici giornalisti del Guardian già oggi sarà nostra cura inviargli una bella confezione della nostra salsa con cui rallegrare il palato, migliorare la propria salute alimentare e schiarirsi le idee prima di scrivere strampalati articoli di giornale”.