Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Perseguita la ex fidanzata, stalker violento arrestato a Fegino

Più informazioni su

Genova. Un 30enne, tunisino, irregolare con il permesso di soggiorno è stato arrestato dai Carabinieri di Genova perché non solo perseguitava la sua ex fidanzata, ma – durante l’intervento dei militari – si è scagliato contro di loro.

Il culmine della vicenda ieri pomeriggio in via Fegino, in Valpolcevera. La ex fidanzata dell’uomo, una 24enne genovese, ha chiamato i Carabinieri. Lui stava tentando di entrare a casa sua.

All’arrivo delle forze dell’ordine il 30enne si è gettato dal terrazzo del condominio e, bloccato, ha iniziato a prendere a testate l’auto dei Carabinieri stessi e poi a colpirli con calci e pugni. Era in possesso anche di un coltello che, però, non è stato usato oltre a carte di credito e bancomat rubati.

Alla ragazza è stato suggerito di rivolgersi a un centro antiviolenza mentre lo stalker è stato arrestato e portato in carcere a Marassi.