Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Park Tennis Club riparte alla grande: successo sui campi del Circolo Canottieri Aniene

Non va altrettanto bene al Tennis Club Genova, battuto in casa

Genova. Inizia nel migliore dei modi la nuova avventura dei campioni d’Italia in carica del Park Tennis Club Genova nel campionato nazionale di Serie A1, con un successo fuori casa contro il Circolo Canottieri Aniene.

Il primo parkiota a scendere in campo è stato il promettente Lorenzo Musetti, classe 2002 e all’esordio assoluto in A1, battuto dal più esperto Liam Caruana. Da lì in poi è stato Park show: Pablo Andujar, ex Davisman della Spagna ed ex 30 al mondo, tornato a vestire i colori gialloblù a distanza di due stagioni, ha letteralmente disinnescato Flavio Cipolla, lasciando poi a Mager le palle del sorpasso. Il sanremese, con una prestazione sontuosa, ha avuto la meglio su Gianluigi Quinzi e ha così portato il Park sul 2-1.

Al 3-1 ha pensato il “signor garanzia”, com’è stato ribattezzato in via Zara, Alessandro Giannessi: sotto di un set contro Matteo Berrettini, ha reagito alla sua maniera nei due successivi, chiudendo 3/6 7/6 6/4. Il punto decisivo di giornata lo ha portato l’inedito tandem Giannessi-Basso, che si è imposto 10-8 al super tie break contro Quinzi e Caruana. Inutile nell’economia del risultato finale la vittoria dei romani Berrettini-Cipolla su Moncagatto-Musetti. Park batte Aniene 4-2 e domenica prossima in via Zara marcherà visita il Tennis Club Pistoia, reduce dal pesante stop casalingo contro il Palermo.

Sconfitta casalinga, invece, per il Tennis Club Genova, superato da un Circolo Tennis Maglie determinato a ben figurare al ritorno nella massima serie. Ai biancorossi non è bastato Ruben Ramirez Hidalgo, vincitore sia in singolo che in doppio con Francesco Picco.

La sfida con i pugliesi si era aperta con la sconfitta di Matteo Siccardi, regolato 6/3 6/2 da Francesco Garzelli. Grande spettacolo invece ha regalato al pubblico a bordo campo sotto i palloni degli Orti Sauli il match fra Francesco Picco e Giorgio Portaluri. Picco ha perso 7/5 il primo set ma ha portato a casa il secondo per 6/4 e soprattutto si è portato avanti 5/2 nel terzo, avvertendo un risentimento muscolare che da quel momento lo ha un po’ condizionato. Il biancorosso ha comunque avuto nell’ottavo game tre match point che non è riuscito a concretizzare e Portaluri ha trovato la forza per il sorpasso fino al 7/5, con Picco che però sprecava anche una palla per trascinare la partita al tie break decisivo.

Anche Ramirez Hidalgo ha ingaggiato un’autentica battaglia con Yannick Jankovits. Lo spagnolo trentanovenne, ottavi di finale al Roland Garros nel 2006, partiva male andando sotto 3/1 ma finiva per imporsi nella prima frazione 6/4 mettendo in vetrina un bel tennis di pressione da fondocampo. Il trentenne francese del Maglie si aggiudicava al tie-break la seconda frazione ma nel terzo set Ramirez Hidalgo centrava il 6/2 definitivo. Il ritiro di Eremin per problemi al ginocchio comprometteva la partita e i due doppi mettevano il sigillo al 4-2 per il Maglie. Picco e Ramirez Hidalgo si imponevano con un duplice 7/5 su Portaluri e Garzelli, ma Alessandro Motti e Jacopo Accattino erano costretti a alzare bandiera per 7/5 6/3 bianca di fronte a Crepaldi e Jankovits. Domenica prossima trasferta in Toscana contro il TC Sinalunga.

I risultati del girone 1

Tennis Club Palermo Due – Tennis Club Sinalunga 4-2
Pietro Licciardi (SI) b. Marco Cecchinato (PA2) 61 26 64
Antonio Campo (PA2) b. Christian Perinti (SI) 64 26 63
Giovanni Galuppo (SI) b. Alberto Cammarata (PA2) 60 67(3) 62
Francesco Palpacelli (PA2) b. Alessandro La Cognata (SI) 63 60
Antonio Campo/Alberto Cammarata (PA2) b. Giovanni Galuppo/Alessandro La Cognata (SI) 62 57 10-7
Marco Cecchinato/Francesco Palpacelli (PA2) b. Pietro Licciardi/Christian Perinti 63 76(4)

Tennis Club Genova 1893 – Circolo Tennis Maglie 2-4
Erik Crepaldi (MA) b. Edoardo Eremin (GE) 1-0 rit.
Ruben Ramirez Hidalgo (GE) b. Jannick Jankovits (MA) 64 67(5) 62
Giorgio Portaluri (MA) b. Francesco Picco (GE) 75 46 75
Francesco Garzelli (MA) b. Matteo Siccardi (GE) 63 62
Francesco Picco/Ruben Ramirez Hidalgo (GE) b. Erik Garzelli/Giorgio Portaluri (MA) 75 75
Erik Crepaldi/Jannick Jankovits (MA) b. Alessandro Motti/Jacopo Eugenio Accatino (GE) 75 63

La classifica:
1° Circolo Tennis Maglie 3
1° Tennis Club Palermo Due 3
3° Tennis Club Sinalunga 0
3° Tennis Club Genova 1893 0

I risultati del girone 2

Circolo Canottieri Aniene – Park Tennis Club 2-4
Alessandro Giannessi (PA) b. Matteo Berrettini (AN) 36 76(6) 64
Gianluca Mager (PA) b. Gianluigi Quinzi (AN) 64 61
Liam Caruana (AN) b. Lorenzo Musetti (PA) 62 64
Pablo Andujar (PA) b. Flavio Cipolla (AN) 61 60
Matteo Berrettini/Flavio Cipolla (AN) b. Francesco Moncagatto/Lorenzo Musetti (PA) 76(5) 62
Alessandro Giannessi/Andrea Basso (PA) b. Gianluigi Quinzi/Liam Caruana (AN) 46 63 10-8

Tennis Club Pistoia – Circolo del Tennis Palermo 2-4
Salvatore Caruso (PA) b. Adelchi Virgili (PI) 75 60
Omar Giacalone (PA) b. Andrea Vavassori (PI) 64 62
Luca Margaroli (PA) b. Tommaso Brunetti (PI) 64 63
Lorenzo Vatteroni (PI) b. Andrea Trapani (PA) 61 62
Luca Margaroli/Omar Giacalone (PA) b. Tommaso Brunetti/Lorenzo Vatteroni (PI) 61 62
Adelchi Virgili/Andrea Vavassori (PI) Salvatore Caruso/Andrea Trapani (PA) 64 76(3)

La classifica:
1° Park Tennis Club 3
1° Circolo del Tennis Palermo 3
3° Circolo Canottieri Aniene 0
3° Circolo del Tennis Palermo 0