Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Migranti a Multedo, la Camera del lavoro: “No a intolleranza, Genova è accogliente e solidale”

La Cgil: "Atteggiamento inaccettabile per Genova operaia

Genova. Non si placano le polemiche sull’arrivo dei richiedenti asilo nell’ex asilo Contessa Govone a Multedo. Se gli abitanti insistono per il no e il comitato di quartiere ha scritto addirittura una lettera al cardinal Bagnasco, c’è chi dice sì all’accoglienza.

E’ il caso del comitato spontaneo sorto la scorsa settimana ed è il caso della Camera del Lavoro di Genova che oggi chiarisce la sua posizione in una nota in cui esprime “estrema preoccupazione per l’insorgere nella nostra città di manifestazioni di intolleranza nei confronti di profughi e migranti, fomentate dai mestatori di paura. I disagi sociali, presenti da tempo nei quartieri, e acutizzati dalla crisi economica che ha investito il nostro Paese, non devono essere scaricati su chi non può difendersi.

“Non è accettabile che nella Genova operaia, storicamente accogliente e solidale, avvengano episodi di questo tipo. Per questo la Camera del Lavoro si schiera sin d’ora contro ogni forma di strumentalizzazione politica”.