Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Marassi, 680 detenuti su 465 posti previsti, è record sovraffollamento

La denuncia arriva dai sindacati della penitenziaria, che minacciano lo sciopero

Più informazioni su

Genova. Il carcere di Marassi aggiorna la soglia del suo record per quanto riguarda il sovraffollamento di questo 2017: 680 i detenuti presenti nella struttura, a fronte di una capienza massima di 456 unità. E nei prossimi giorni la situazione potrebbe peggiorare ancora.

A lanciare l’allarme il sindaco Uil della Polizia Penitenziaria, che ricorda come tutto ciò ricada sulle condizioni e sicurezza dei detenuti ma anche di chi ci lavora, cioè i “secondini”: “Dovremmo essere in 452, ma invece siamo solo 258 – ha spiegato Fabio Pagani, segretario Uil – ed è per questo che chiediamo il reintegro immediato dei colleghi che sono stati distaccati senz motivo”.

Secondo fonti di polizia, ancora ieri un detenuto ha provato a darsi alle fiamme, mettendo a repentaglio la vita sua, di altri detenuto e dei poliziotti intervenuti. “Chiediamo al Ministro Orlando di intervenire – ha concluso Pagani – se dovessimo registrare ancora silenzio ed indifferenza quella della protesta sarebbe un percorso inevitabile”.