Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Hockey prato, Superba: a Moncalvo arriva la prima vittoria risultati

Due reti nella seconda metà di gara permettono ai genovesi di conquistare i 3 punti

Genova. Prima vittoria, dopo una sconfitta ed un pareggio, per la truppa di Enrico Medda. A Moncalvo il 2-0 è maturato nei minuti finali grazie alla panchina lunga voluta dal coach, che nel finale non ha esitato a buttare nella mischia il giovanissimo Irvin Cekani, al suo esordio in Serie A2.

Gli aleramici condotti da Mislywiec offrono un’altra prestazione orgogliosa, che sopperisce per un’ora al gap che per ora li divide dal resto del lotto.

Il Superba, dopo un primo tempo nervoso e gestito con polso fermo dall’allenatore, si impone nella ripresa. La prima occasione è per i locali poi Marco Carrera prende il palo. Shady Baah è efficace nelle uscite su corto, neutralizzandone due su tre. Insomma, Superba che malgrado i nervi sottopelle crea occasioni e non corre rischi eccessivi.

I gol arrivano nel finale, entrambi su azione, con Muni al 58° e Baah al 67°. Oltre Cekani (2003), all’esordio assoluto, vanno citati Cotto (2001) usato anche come difensore centrale, Crovetto (2000) molto positivo nella fase offensiva e Carrera (2000) buon terminale d’attacco con il rientrante Muni.

L’avvio stentato, 4 punti su 9, è figlio di una preparazione precampionato raffazzonata e disattesa da molti malgrado i proclami. Ora che la squadra sta recuperando energie, può mettere in campo una delle rose più ricche della serie. Oltre i giocatori di domenica, Medda può contare sul terzo portiere Fiorenza (titolare in Serie B con l’Atletico), Licastro, Rizzello, Molecca e Acuña.

Superba in campo con Riva; Crovetto, Fabrizio Correa, Zaccaria, Gaggero; De Nastochkine, Di Nardo, Baah, Fabian Correa; Carrera, Muni. Sono entrati: Dudchenko, Sol, Cotto, Cekani. Non entrati Barchi, Bosco.

Nella foto: Shradack Baah, un gol e prestazione convincente.

Tratto da Hockeylove.it