Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova torna la Giornata del Camminare: ecco come e dove partecipare

Sette percorsi da scoprire in compagnia tra centro, alture, costa e periferie

Più informazioni su

Genova. Anche quest’anno Genova partecipa all’iniziativa “Giornata Nazionale del Camminare”, in programma per questa domenica 8 ottobre. Giunta alla sesta edizione e organizzata da FederTrek, la manifestazione ha avuto il riconoscimento della Medaglia d’Oro del Presidente della Repubblica e il patrocino del ministero dell’Ambiente e del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo.

Grazie all’impegno delle associazioni cittadine coinvolte nell’Osservatorio “Genova che cammina”, istituito lo scorso anno dall’amministrazione comunale, l’8 ottobre saranno ben 9 gli itinerari che si potranno percorrere per celebrare la Giornata (qui tutte le informazioni) e riscoprire, al ritmo lento dei propri piedi, la bellezza di Genova.

Sette percorsi sono stati ideati dalle associazioni Trekking Italia, MyTrekking e Genovapiedi, e partono da Piazza Caricamento per attraversare la città raggiungendone diversi luoghi simbolo. Il CAI Ligure Genova e il CAI Sampierdarena propongono invece due percorsi collaterali, che si sviluppano sulle alture dell’entroterra cittadino.

Tra gli itinerari “cittadini” uno sarà diretto a levante, con arrivo ai Parchi di Nervi, e uno raggiungerà la Lanterna, mentre gli altri risaliranno verso i forti, sia a piedi che con l’uso delle funicolari di Granarolo e del Righi.

Esprime soddisfazione per la partecipazione che Genova ha sempre dedicato all’evento il genovese Italo Clementi, vicepresidente Nazionale di FederTrek: “Sono davvero felice nel vedere che la mia città ribadisce la propria adesione a questo evento, che non nasce semplicemente per promuovere la mobilità dolce, ma vuole, attraverso di essa, affermare un nuovo stile di vita e un modo nuovo di intendere il rapporto fra l’uomo e l’ambiente, sia naturale che urbano”.

PROGRAMMA DETTAGLIATO

Ritrovo ore 9.00 Piazza Caricamento – Partenza ore 9.30

Alla partenza sono previsti interventi da parte dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Genova Matteo Campora e del Vice Presidente Nazionale di FederTrek Italo Clementi.

percorsi previsti

Piazza Caricamento – Lanterna
Piazza Caricamento – Forte Begato
Piazza Caricamento – Ponte sifone sul Veilino
Piazza Caricamento – Parchi di Nervi
Piazza Caricamento – Forte Castellaccio – Forte Begato
Piazza Caricamento – Granarolo – Forte Begato (ritrovo Piazza Meridiana ore 8.40)
Piazza Caricamento – Righi – Forte Begato (ritrovo Piazza Meridiana ore 8.40)

Altri itinerari:
Teglia – Forte Tenaglia (ritrovo Piazza Battistino Rivara ore 8.30)
Info: https://caisampierdarena.com
Piazza Manin – Crocetta d’Orero – Trensasco – Piazza Manin (ritrovo Manin – stazione ferrovia Genova-Casella ore 8.30 muniti di biglietto).
Info: http://www.cailiguregenova.it

Eventi alla fine dei percorsi:
1) Lanterna: ingresso ad offerta libera e possibilità di iscrizione all’Associazione Amici della Lanterna
2) Forte Begato: visite guidate gratuite al Forte.
Nel pomeriggio alle ore 15,30, 16,30, 17,30 visite guidate aperte a tutti i cittadini
3) Nervi: visita guidata gratuita con biglietto ridotto (€ 5,00) alla Galleria d’Arte Moderna dalle ore 14,00 alle ore 15,00
4) Casetta dei Filtri del Ponte del Veilino: visita guidata con punto d’incontro dalle ore 12 presso la casetta dei filtri a monte del ponte sifone