Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Disabilità, utenti e famiglie in allarme per la ridefinizione dei servizi. Venerdì assemblea pubblica

A firmare l'appello le Associazioni di Utenti e di Famiglie preoccupate delle nuove norme in materia di autorizzazione pensate da Regione Liguria

Più informazioni su

Genova. Le Associazioni di Utenti e di Famiglie presenti e operative nell’area della disabilità hanno indetto venerdì 20 alle ore 10, presso Teatro Von Pauer di Via Ayroli 35, Marassi, un incontro per informare la popolazione interessata sul processo di cambiamento che la Regione Liguria ha messo in atto relativamente ai servizi riabilitativi sulla disabilità.

Secondo le associazioni il rischio obiettivo è quello di una riduzione della qualità a seguito del contenimento dei costi, riduzione del budget e rimodulazione delle figure professionali coinvolte.

“Si torna ad essere per la regione solo handicappati e non disabili bisognose di cure – si legge nel comunicato stampa che convoca la riunione – Domina nelle proposte l’assistenzialismo con gravi rischi di perdita di professionalità oggi presenti nei servizi. Di fatto si sta passando da processi riabilitativi e di integrazione a forme di assistenza già superate dalla metà del secolo scorso”

A firmare l’appello e Associazioni di Utenti e di Famiglie presenti e operative nell’area della disabilità preoccupate dal processo di ridefinizione delle norme in materia di autorizzazione, accreditamento e contrattualizzazione tra gli Enti Gestori dei servizi alla persona e le ASL governate da A.LI.SA, previsto da Regione Liguria