Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Cogoleto manda al tappeto (3-1) il San Desiderio risultati

Alessandro Bianchi, con un eurogol da trenta metri, spiana la strada al successo dei granata

Cogoleto. Il Cogoleto manda al tappeto (3-1) un San Desiderio poco incisivo, nella gara valevole il settimo turno del campionato di Prima Categoria B.

Le squadre scendono in campo nelle seguenti formazioni:

Cogoleto: Mancuso, Villa, Cherici, Perasso, Tagliabue, Valente, Mucaj, Anselmi, Bianchi, Craviotto, Franceschini

San Desiderio: Imbesi, Morabito, Gulli, Franchin, Lucentini, Tezza, Fabbri, Bellotti, Callero, Bisogni, Ivaldi

I granata si portano in vantaggio (al 21°) grazie ad un eurogoal di Alessandro Bianchi (troppo poco considerato in questo inizio di torneo) con un tiro da trenta metri che si insacca nel ‘sette’ alla destra di Marione Imbesi.

Il raddoppio arriva (al 55°), dopo un assist dello stesso Bianchi, con tanto di velo di Anselmi, che consente a Valente di realizzare, con freddezza, il goal del doppio vantaggio.

Il San Desiderio accorcia le distanze (al 78°) su un rigore (trasformato dall’ottimo Bisogni) molto dubbio, accordato dal direttore di gara per un presunto fallo di mani di Tagliabue.

Perasso e compagni fiutano il pericolo… e tornano a pigiare sull’acceleratore sfruttando l’ampiezza della sua manovra offensiva; ci pensa Craviotto (quarto goal stagionale) a chiudere definitivamente i giochi (all’81°) superando l’estremo difensore Imbesi.

Il Cogoleto, nei minuti finali, sfiora il poker con un tiro al volo del solito Bianchi, che si alza di poco sopra la traversa.