Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Un altro movimento di fuoriusciti M5S: a Genova Alternativa Libera nasce con Marika Cassimatis

La docente aveva vinto le comunarie dei 5 stelle a Genova, ma Beppe Grillo aveva invalidato la consultazione

Più informazioni su

Genova. Si è costituito anche a Genova il gruppo Alternativa Libera, movimento politico creato da alcuni fuoriusciti dal Movimento Cinque Stelle. A presentare il gruppo, che vede come referente Marika Cassimatis, il vice presidente della commissione difesa Massimo Artini e il presidente nazionale di Alternativa Libera Claudio Pizzuto.

Marika Cassimatis aveva vinto le comunarie dei 5 stelle a Genova, ma Beppe Grillo aveva invalidato la consultazione. “Dopo che Grillo mi ha sospesa e indetto altre elezioni – spiega – ho deciso di avviare le vie legale per fare emergere quello che accadeva veramente. Abbiamo poi deciso di portare aventi il nostro programma e le nostre idee sul territorio. Alternativa Libera è fatta dai cittadini, sul territorio, per questo abbiamo voluto proseguire il nostro percorso. Siamo aperti a tutti e pronti a dialogare con l’amministrazione attuale per portare avanti i nostri progetti”.

Tra i punti programmatici la scuola, il waterfront urbano, la riqualificazione urbana, le periferie, oltre a politiche di economia circolare. A oggi, con Genova, sono 55 i gruppi nazionali di Alternativa Libera, che vede la sua presenza in tutte le regioni tranne Emilia Romagna, Umbria e Valle d’Aosta.