Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Terzo valico, danneggiati a Isoverde due mezzi della ditta Cospef: “Pagherete caro”

Più informazioni su

Genova. Due mezzi della ditta Cospef che ha in appalto dal Cociv gli allargamenti delle strade della Valverde nell’ambito delle opere accessorie per la realizzazione del terzo valico ferroviario sono stati danneggiati la notte di domenica nei pressi del cantiere di Isoverde.

Si tratta di un’escavatrice e di un camion imbrattati con vernice bianca sul parabrezza. Sull’escavatrice anche una A cerchiata e la scritta “Pagherete caro”.

Il titolare della ditta, Antonio Furfaro, ha presentato ieri mattina denuncia ai carabinieri di Campomorone. Furfaro, originario di Reggio Calabria, era stato al centro delle polemiche, perché le sue aziende (in primis la stessa Cospef) fanno incetta di appalti spasso al massimo ribasso. Il suo nome era finito anche nel 2001 anche in un dossier dell’antimafia.

L’indagine è affidata ai carabinieri.