Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tennis spettacolo: a Valletta Cambiaso l’Aon Open Challenger fa già il tutto esaurito

Ieri Dustin Brown, oggi scendono in campo Struff e Seppi, le prime due teste di serie del tabellone principale

Genova. Gia numeri super per quindicesima edizione dell’Aon Open Challenger- Memorial Giorgio Messina, il torneo internazionale di tennis in corso di svolgimento a Genova presso la splendida struttura di Valletta Cambiaso che terminerà domenica 10 settembre con le finali di doppio e singolo.

Il torneo, quest’anno sotto la direzione di Sergio Palmieri, ha fatto segnare già il primo tutto esaurito sul centrale ‘Beppe Croce’ di Valletta Cambiaso con oltre 2200 persone che hanno seguito prima lo spettacolo ‘Una Valletta tutta da ridere’ con i Soggetti Smarriti e Daniele Raco. E poi la vittoria di Dustin Brown, già vincitore a Genova nel 2013, che ha battuto Riccardo Bonadio 7-2/6-2.

Oggi sul campo centrale ‘Beppe Croce’ il derby azzurro tra Julian Ocleppo e Alessandro Giannessi. A seguire in campo la testa di serie numero 1, il tedesco Jan-Lennard Struff (top 50 del mondo), contro il serbo Miljan Zekic. Sempre sul centrale toccherà all’argentino Guido Andreozzi contro il greco Stefanos Tsitsipas.

Chiuderà il programma pomeridiano sul centrale ‘Beppe Croce’ la partita tra Aldin Setkic e l’italiano Marco Cecchinato, testa di serie numero 5 (nella foto di Paolo Cresta).

In serata poi, non prima delle 20.30, la sfida tutta italiana tra Andreas Seppi (testa di serie numero 2) e Andrea Basso.