Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sorrentino e Raffaeta vincono il torneo “Città di Lavagna” foto

Il tennista ligure vince anche con un polso infortunato contro il campione uscente. Nessuna storia invece nella finale femminile

Più informazioni su

Si è concluso il Torneo Open “Città di Lavagna” che ha riscosso un grande successo in termini di pubblico e di partecipanti che sono stati ben 127, un piccolo, grande record per la realtà locale. Campione del torneo è stato Luigi Sorrentino, 2.3 in classifica che ha sconfitto Lorenzo Apostolico, 2.4 in classifica, nonché campione uscente della manifestazione dedicata alla memoria di Fabio Bonici.

I due contendenti si sono sfidati sulla terra rossa del campo lavagnese con Sorrentino che ha dimostrato una grande forma e adattabilità, tanto da giocare con un braccio solo, visto che il polso sinistro che dovrà essere operato. Perciò l’atleta vincitore ha dovuto riadattare il proprio rovescio e si è preso la coppa. Per Apostolico tutto si è deciso al terzo set che gli è stato fatale, dopo che i due precedenti erano stati molto combattuti.

Il giorno precedente si è tenuta la finale femminile con un’altra splendida finale. In campo Giulia Calvi ed Elena Raffaeta, testa di serie numero due. Calvi ha tenuto bene il campo, ma alla fine Raffaeta ha fatto valere una maggiore intensità e precisione, aggiudicandosi la competizione con il punteggio di 6-5, 7-5.