Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sicurezza, incontro in Comune fra il sindaco Bucci e il procuratore capo Cozzi

Più informazioni su

Genova. Incontro a Palazzo Tursi fra il sindaco Marco Bucci e il procuratore capo Francesco Cozzi per parlare della sicurezza in città. Lo scambio di idee è durato circa un’ora: il sindaco ha esposto al procuratore il piano del Comune per la sicurezza nel centro storico già oggetto di una riunione svolta ieri in prefettura.

Bucci ha elencato le zone più a rischio, da Caricamento a Sottoripa, dove si stanno predisponendo dei servizi più intensi da parte delle forze dell’ordine per evitare che gli ambulanti abusivi occupino i portici durante la notte.

Il sindaco ha sottolineato il grande impegno della polizia municipale per migliorare il decoro e la vivibilità dei vicoli e del resto della città con pattuglie appiedate di 2 agenti che batteranno le vie più degradate. Sul fronte della lotta al terrorismo Bucci ha snocciolato il piano di dissuasori di cemento che sarà realizzato nei punti più frequentati della città per impedire attentati con auto o furgoni lanciati sulla folla.

Il procuratore, dopo aver fornito la massima disponibilità a collaborare con il Comune, ha auspicato l’impegno dell’Amministrazione e delle forze di polizia a consolidare l’interscambio di informazioni provenienti dalle immagini dei vari sistemi di videosorveglianza.

Cozzi ha poi chiesto al primo cittadino la disponibilità di spazi in cui poter trasferire parte dell’archivio giudiziario visto che i locali nell’ex tribunale di Chiavari non sono sufficienti per custodire tutte le pratiche.