Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampierdarena, uomo si lancia contro il bus in corsa, ricoverato in codice rosso al Galliera

Voleva suicidarsi, salvo grazie alla prontezza del conducente del mezzo pubblico. Illesi i passeggeri

Più informazioni su

Genova. E’ stato grazie alla prontezza del conducente di un autobus Amt se l’uomo che, questa mattina poco prima delle 11, in via Cantore davanti al Novotel, si è lanciato contro il mezzo in corsa non è riuscito nel suo intento di togliersi la vita.

L’uomo è ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Galliera ma non rischia di morire. Sul posto la sezione infortunistica stradale della Polizia Municipale: per capire meglio la dinamica ha ascoltato alcuni testimoni.

Il traffico ha avuto ripercussioni in tutta la zona di Sampierdarena e San Benigno per diverse ore.

“Il collega con prontezza e perizia – scrivono dal sindacato Orsa – ha evitato che un cittadino disperato attuasse il suo proposito suicida. Con una manovra repentina ma ben eseguita, ha evitato un impatto pieno, mantenendo illesi i passeggeri ed evitando contatti con altri mezzi. Molti i testimoni a favore del collega, tre passeggeri, due vigili e altrettante persone a terra. Questo è un’altro caso, se ce ne fosse bisogno, che dimostra due cose chiare e indiscutibili, l’estrema difficoltà di questo lavoro e la grande professionalità di chi lo svolge, sebbene con tutte le difficoltà che ormai tutti conoscono”.

“Quindi come sindacato ci stringiamo al povero uomo che ha tentato questo insano gesto – continuano dalla segreteria genovese dell’Orsa – sperando che in qualche modo possa risolvere i problemi che lo hanno portato a tale terribile decisione, ma ancor più convintamente ci congratuliamo col collega per essersi distinto positivamente in un frangente tanto difficile. Speriamo che quanto prima l’opinione pubblica ci aiuti e ci supporti, perché come categoria ne abbiamo bisogno e ci pare di meritarlo”.

La Segreteria
Or.S.A. Tpl Genova