Glamour

Salone Nautico, traino della movida cittadina tra fuochi d’artificio, feste ed eventi

Pienone al party degli espositori, in Fiera, ma anche tra le piazze e le vie del centro dove proseguono anche le iniziative legate al festival Mura

salone nautico

Genova. Salone Nautico traino della movida cittadina. Oggi la kermesse si avvicina alla chiusura (domani, lunedì, il termine della manifestazione), ma nella giornata e nella serata di ieri molti eventi hanno riempito la città.

400 ospiti tra autorità, vip e imprenditori hanno riempito la terrazza del Padiglione Blu in occasione della festa dedicata agli espositori. Madrina dell’evento, la presentatrice Tessa Gelisio, che ha introdotto il saluto della presidente di Ucina Confindustria Nautica, Carla Demaria. “Un’edizione speciale questa dedicata a Carlo Riva” ha ricordato. Presenti anche il sindaco di Genova, Marco Bucci e il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. E’ seguita la premiazione degli espositori che hanno festeggiato i 10 e i 50 anni di presenza al Salone Nautico di Genova. E per finire, fuochi d’artificio.

Nel centro di Genova intanto, folla nelle strade e nei vicoli, tra i locali – che per tutti i giorni del Nautico hanno potuto tenere le saracinesche alzate fino alle 3. La città è stata animata anche da una sfilata di auto storiche, da esibizioni di tango, per non parlare delle decine di micro-eventi all’interno del Festival della creatività Mura.
ì

leggi anche
salone nautico 2017
Quinto giorno
Genova, il Nautico dei record e crocevia della politica
pinotti nautico
In visita
Salone Nautico, Pinotti: “Se va bene il Salone è un segnale positivo per tutto il Paese”
salone nautico
Successo
Il Nautico 2017 veleggia verso un +16% di visitatori, firmato il protocollo che lo “blinda” a Genova