In visita

Salone Nautico, Pinotti: “Se va bene il Salone è un segnale positivo per tutto il Paese”

Genova. “Abbiamo faticato ad arrivare fino a qui, perché ci sono tante persone che stanno cercando di venire al Nautico, e questo è un segnale molto positivo”. Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, in visita al Salone Nautico di Genova, commenta così i dati positivi di questa manifestazione, interpretando i propri problemi logistici.

“Quando avevo parlato col ministro Calenda – spiega, ricordando come all’inizio il problema fosse quello dell’intesa tra le associazioni del settore – avevo spiegato quanto il Salone fosse importante per Genova. Infatti il finanziamento, che il governo ha annunciato con il ministro Delrio, è arrivato e credo che ne sia valsa la pena. Questi risultati sono un ottimo segnale, come lo è anche il fatto che le associazioni stiano di nuovo dialogando perché questo salone che è fondamentale per Genova, è il Salone Nautico per eccellenza e deve rimanere tale e crescere sempre di più”.

Il ministro ha anche ricordato come l’industria nautica, che vede segnali di ripresa, sia importante per l’economia del paese. “Noi sappiamo quanto sia trainante – ha spiegato – e i segnali di ripresa non riguardano solo questo settore ma, complessivamente, tutta l’economia. Segnali che fanno parte di quella ripartenza del paese che dobbiamo spingere al massimo”.

leggi anche
salone nautico 2017
Quinto giorno
Genova, il Nautico dei record e crocevia della politica
salone nautico
Glamour
Salone Nautico, traino della movida cittadina tra fuochi d’artificio, feste ed eventi