Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ricerca, Governo stanzia 400 milioni: 250 saranno prelevati dagli avanzi di spesa dell’Iit

Più informazioni su

Genova. Per la ricerca di base, quella fatta nelle università, il governo stanzierà 400 milioni, 250 dei quali verranno attinti dalle disponibilità liquide dell’Iit di Genova, a cui è stata affidata la regia del nuovo polo di ricerca nell’ex area Expo a Milano. Lo ha annunciato la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli al forum di Cernobbio, secondo la quale il ‘prelievo’ “non è una penalizzazione”.

La mossa non mette in forse il progetto dello Human Technopole, finanziato con altri fondi, ma lascia l’amaro in bocca all’istituto ligure, una eccellenza italiana. Al forum Ambrosetti i vertici dell’Iit – il presidente Galateri e il direttore scientifico Cingolani – non commentano la novità.

“Questo è quello che ho annunciato oggi, ma ho già fatto un accordo con l’Iit. Con il suo presidente e il suo direttore, abbiamo fatto un incontro più o meno a maggio con cui Iit mette 250 milioni a disposizione del Miur. Noi ne abbiamo trovati altri 150 milioni dentro le varie possibilità di capitolo di spesa”, spiega Fedeli.