Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pd, trovato l’accordo: Alberto Pandolfo sarà il segretario genovese

La decisione è arrivata dopo una riunione che questa mattina ha visto confrontarsi a lungo due delegazioni di orlandiani e renziani

Genova. E alla fine, dopo le polemiche, le accuse di inciucio e le sottocorrenti il Pd genovese trova l’accordo: Alberto Pandolfo sarà da fine ottobre il nuovo segretario del partito democratico di Genova.

La decisione è arrivata dopo una riunione che questa mattina ha visto confrontarsi a lungo due delegazioni di orlandiani e renziani. Per questi ultimi erano fra l’altro presenti sia Simone Regazzoni sia Victor Rasetto, oltre a Massimiliano Morettini, Michela Fasce e Marina Costa. Per gli orlandiani i mediatori sono stati l’ex segretario Alessandro Terrile, il deputato Mario Tullo, l’ex capogruppo a Tursi Simone Farello, Simone D’Angelo e Giulia Celano.

Per evitare le polemiche sul cosiddetto congresso ‘finto’, è stato deciso che sia gli orlandiani sia i renziani presenteranno un documento programmatico e sarà Pandolfo alla fine della discussione congressuale a fare la sintesi. Per quanto riguarda la direzione provinciale i posti potrebbero essere 55 per i renziani, 45 per gli orlandiani e altri 20 scelti in autonomia dal nuovo segretario e possibilmente meno legati alle due correnti. Autonomia totale di Pandolfo sulla segreteria che tuttavia non sarà ovviamente solo renziana: “Sono molto soddisfatto della discussione – ha detto il “quasi-segretario” – perché parlarsi consente di raggiungere obbiettivi ben diversi rispetto a comunicati e battibecchi sui giornali. Ora incomincia il vero percorso del nuovo Pd”.

Lunedì scade il termine per la presentazione delle candidature ma a questo punto non ci sarà nessun secondo nome, neppure di bandiera, accanto a quello del consigliere comunale vicino al ministro Pinotti. Poi dal 12 al 25 ottobre si terrà il congresso in tutti i circoli. Infine a fine ottobre sarà formalizzata dall’assemblea l’elezione del nuovo segretario.