Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Metti un carro armato al casello di Pra’: la foto del Mugugno Genovese è già virale

"Sono arrivati per scacciare i foresti? La situazione forse ci sta scappando di mano", scrivono sulla famosa pagina Facebook

Più informazioni su

Genova. Non capita tutti i giorni di trovarsi al casello autostradale in coda con una fila di tir che trasportano enormi, spaventosi, minacciosi carri armati. E’ capitato a un seguace della pagina Facebook Mugugno Genovese che non ha mancato di cogliere, immediatamente, l’ironia di tutto ciò.

Perché la vera guerra, a “Zena”, è quella tra i locals e i foresti, turisti o meno che siano.

“Scattata ieri al casello di Prà. Ho timore che questa faccenda del “fermare i foresti” stia sfuggendo di mano e rischi di prendere una brutta piega”.

L’immagine sta facendo, come spesso accade con i posti lanciati da Il Mugugno Genovese, il giro del web. E anche i commenti sotto la fotografia dei carri armati non sono niente male. “Voi i carrarmati ma noi sapremo come difenderci a colpi di infradito, gianduiotti e panettone” scrive un potenziale “foresto”, “Intanto se noi armiamo i carri armati A baccalà, stoccafisso, laxerti e bughe vi asfaltiamo proprio!” risponde l’autore della foto.

E poi c’è chi cita persino il Nanni Moretti di Ecce Bombo: “Un carroarmato sull’autostrada non ce lo possono far passare!”, o il più contemporaneo Rovazzi: “Non bastano più i trattori in tangenziale”. Sì, per andare a comandare forse c’è bisogno di un carro armato sulla A10.