Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo, arrivano le piogge. Allerta gialla nel Levante ligure dalle 8 alle 17 previsioni

Secondo i tecnici di Limet flussi atlantici interesseranno Genova e la Liguria, provocando piccoli rovesci e instabilità diffusa

Più informazioni su

Genova. Dall’atlantico arriva l’aria fredda che spinge via il vento africano, portando instabilità su tutta la regione. Cielo coperto a Genova, e temporali le levante ligure: la Protezione Civile ha diramato l’allerta gialla per la provincia di La Spezia.

Secondo Limet, il tempo, sull’Europa, verrà influenzato, nelle prossime ore, dai flussi atlantici i quali riusciranno a penetrare fin verso il nord della penisola italiana. Le correnti atlantiche saranno spalleggiate da un mastodontico anticiclone delle Azzorre che si estende lungo i meridiani per praticamente tutto l’Oceano Atlantico settentrionale. Nel mentre, il respiro africano, sembra battere in ritirata (finalmente) verso le sue zone di competenza.

Passando alla situazione attuale sulla Liguria, nel corso della nottata, il cielo si è coperto sul centro-levante, mentre a ponente le nubi sono meno presenti. Le temperature minime sono leggermente aumentate rispetto alla giornata di ieri.

Nel corso della mattinata, localizzati rovesci interesseranno il genovese ed il Tigullio, mentre sullo spezzino si potrà manifestare qualche fenomeno temporalesco. Attenzione alla zona di confine regionale e agli amici della Versilia dove non si possono escludere fenomeni intensi e persistenti. Sul resto della regione nuvolosità sparsa ma senza fenomeni precipitativi di sorta.

Dal pomeriggio situazione in miglioramento anche sullo spezzino e sulla Versilia dove i fenomeni temporaleschi tenderanno a “spegnersi”, mentre tra imperiese, savonese e genovese di ponente non mancheranno anche delle schiarite. Temperature massime in calo, specialmente laddove saranno presenti le nubi e le eventuali piogge con valori che non saliranno sopra i +24°C. Ventilazione tra debole e moderata da sudest sul levante e da est/nordest sul ponente. Mare generalmente mosso.

La giornata di domani sarà caratterizzata ancora da una spiccata instabilità che stavolta probabilmente interesserà anche il centro regionale. Per i dettagli vi invito a seguire le previsioni pomeridiane.