Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltempo, domani allerta gialla per temporali nel Levante

Più informazioni su

Liguria. La Protezione Civile Regionale ha diffuso l’allerta meteo gialla per temporali, dalle 8 alle 17 di domani, mercoledì 6 settembre, diramata da Arpal sulla base degli ultimi aggiornamenti meteo previsionali, per la zona costiera che va da Portofino fino al confine con la Toscana, per tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla.

Criticità verde sulle altre zone e sui bacini grandi di C

Il dettaglio, comune per comune, è reperibile sul sito dove sono riportate anche le norme di autoprotezione consigliate dalla Protezione Civile Nazionale, da adottare prima e durante gli eventi.

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

SITUAZIONE: continua la fase instabile sulla Liguria. Nelle prossime ore l’arrivo di un’anomalia in quota unita alla formazione di un minimo sul Mar Ligure, richiamerà aria umida da Sud Ovest dalla Corsica e da Sud Est dall’alta Toscana. Questa situazione potrà determinare la convergenza di venti al suolo e, dunque, precipitazioni a carattere temporalesco più probabili nelle zone a Levante della regione e in particolare nello spezzino.

L’ALLERTA GIALLA PER TEMPORALI avvisa il sistema di protezione civile sulla possibilità di effetti al suolo analoghi a quanto previsto per lo scenario idrogeologico, ma con fenomeni caratterizzati da una maggiore intensità puntuale e rapidità di evoluzione, in conseguenza di temporali forti. Si possono verificare ulteriori effetti dovuti a possibili fulminazioni, grandinate, forti raffiche di vento. Lo scenario è caratterizzato da elevata incertezza previsionale tanto che, in particolare in questo periodo dell’anno, sono possibili ampie e prolungate finestre soleggiate. Sul sito è possibile trovare gli spot che sintetizzano, in 30 secondi, le diverse situazioni legate all’allerta meteo e, in particolare, all’allerta per temporali.