Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ma l’allerta resta gialla da Portofino alla Toscana, in val Fontanabuona e valle Sturla

Dalle 8 alle 14, in attesa di una nuova riunione della Protezione Civile

Genova. Il maltempo che ha colpito Genova e la Liguria tra ieri pomeriggio e questa notte si è spostato verso Levante. Allerta conclusa in gran parte della regione, ma attenzione: lungo la costa da Portofino sino al confine con la Toscana, su tutta la provincia della Spezia, in Valfontanabuona e valle Sturla, l’allerta resta gialla dalle 8 alle 14 di domenica.

Alle 9 la Regione Liguria farà il punto con la Protezione Civile e con i previsori di Arpal per capire cosa possa comportare lo spostamento della perturbazione verso la Toscana (e il Lazio).

Ieri sera il levante, soprattutto attorno al bacino dell’Entella, è quello che maggiormente ha rischiato di subire danni dovuti alle forti piogge. Sulla zona di Rapallo si è formato un temporale “autorigenerante” che ha portato alla caduta di quasi 50 millimentri in circa mezzora.