Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Iren, lavoratori in piazza contro la riorganizzazione

Tra le misure: togliere il turno di notte del pronto intervento gas alle Gavette e sopprimere le squadre che operano nella notte nei grandi impianti idrici di acqua potabile

Più informazioni su

Genova. Togliere il turno di notte del pronto intervento gas alle Gavette, che permette di intervenire in mezz’ora sulle problematiche della rete, ma anche sopprimere le squadre che operano la notte nei grandi impianti idrici di acqua potabile sostituendoli con automazioni comandate dall’esterno.

presidio iren

Sono queste alcune delle misure del piano di riorganizzazione di Iren, che dovrebbe partire dal primo ottobre, a cui i sindacati si oppongono con forza, non solo per una questione economica per i lavoratori, ma anche e soprattutto per la qualità del servizio che andrebbe a peggiorare.

Questa mattina, infatti, in concomitanza con una riunione tra azienda e sindacati, si sta tenendo un presidio con volantinaggio davanti alla sede genovese di via Serra.

La speranza è quella di convincere l’azienda a ripensare le proprie decisioni. “Iren continua a fare dichiarazioni sui miglioramenti delle performance economiche con un occhio di riguardo verso il titolo di borsa – spiegano i sindacati in un volantino – noi pensiamo che la stessa attenzione debba essere posta sul servizio che si da alla cittadinanza e ai lavoratori, mantenendo inalterata la sicurezza attuale, anche perché dal primo ottobre alcune lavorazioni in Genova andranno affidate in appalto in aziende esterne – concludono i sindacati – e questa per Genova rappresenta una pericolosa novità”.