Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, il waterfront di levante sul trampolino di lancio

Entro la fine dell’anno l’iter delle gare per la passeggiata che collegherà la Lanterna con Nervi

Genova. Comincerà entro la fine dell’anno l’iter delle gare per il waterfront di levante. Ad annunciarlo, oggi, il sindaco di Genova, Marco Bucci a margine dell’inaugurazione della Piazza del Vento, l’installazione donata da Ucina alla città e realizzata all’imbocco dei paglioni fieristici genovesi.

darsena

“Ormai con Renzo Piano ci vediamo quasi ogni settimana – ha spiegato il sindaco Bucci – e il lavoro per il waterfront di levante è avviato”.

Un termine che il sindaco di Genova ha voluto puntualizzare, “suggerito e benedetto da Renzo Piano”, e che riguarda la nuova “Corso Italia”, la passeggiata che dalla Lanterna porterà fino a Nervi.

“Ci sarà anche la nuova Darsena nell’area del Salone a cui si aggiungeranno altri spazi acquei che verranno liberati dalle demolizioni – ha spiegato Bucci- non in contrapposizione, ma come seguito della vecchia Darsena, da sempre nel porto di Genova”.

Il primo cittadino ha rimarcato come il progetto non sarà un pericolo per il Salone Nautico. “C’è un progetto apposito per isolare l’area che non sarà quindi influenzata dai lavori. La Nuova Darsena diventerà marina per il Diporto a tutti i livelli con gli spazi per le riparazioni, i negozi di accessori, alberghi e attività imprenditoriali. Sarà Ucina a decidere ma io vedo che gli spazi per il Salone Nautico aumenteranno in futuro“.

Progetti che verranno realizzati in parte con i fondi pubblici, “ma anche – ha concluso Bucci – attraverso l’uso del project financing“.