Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova e Marsiglia, città partner per economia, cultura e turismo. La firma dell’assessore Bordilli

In occasione della Giornata Italiana alla Fiera di Marsiglia, una delle più importanti fiere generaliste d'Europa, quest’anno dedicata a Genova.

Genova. “Con l’accordo di partenariato firmato oggi la collaborazione storica fra Genova e Marsiglia, a livello di Comuni, Aree metropolitane e Consiglio Dipartimentale, si allarga a temi sempre più attuali per lo sviluppo economico dei nostri territori, quali il turismo, il commercio e l’artigianato, i prodotti tipici di qualità”. Con queste parole Paola Bordilli, assessore a commercio e turismo del Comune di Genova, ha commentato la firma dell’accordo che allarga e rilancia la cooperazione fra i capoluoghi della Liguria e della Provenza, aree legate da storici e profondi collegamenti culturali, economici, portuali.

L’assessore Bordilli ha inaugurato questa mattina la Giornata Italiana alla Fiera di Marsiglia, una delle più importanti fiere generaliste d’Europa, quest’anno dedicata a Genova. I prodotti tipici genovesi sono presenti nel grande padiglione Italia, dedicato in larga parte alle eccellenze gastronomiche italiane, proposte da 60 produttori.

La fiera conta complessivamente oltre 350.000 visitatori ed è un’ottima opportunità di visibilità per Genova su una parte importante del mercato francese, primo mercato turistico della città con circa 160.000 pernottamenti l’anno.

Paola Bordilli ha firmato l’accordo di partenariato su delega del Sindaco Marco Bucci.

Per la parte francese la firma è stata apposta da Patrick Borè, primo vice presidente del Consiglio Dipartimentale Bouches du Rhone, delegato alle Relazioni internazionali ed europee. Erano presenti anche Domenico Basciano, presidente della Camera di Commercio italiana per la Francia di Marsiglia, e Patrick Lattiere, Direttore Generale della Fiera di Marsiglia, oltre ai velocali delle Amministrazione locali francesi e della Camera di Commercio di Marsiglia. Era presente anche il Console Generale d’Italia a Marsiglia, Fabrizio Mazza, che ha fattivamente collaborato alla stesura dell’accordo.

Alla fine di ottobre la collaborazione continuerà a Genova con l’evento “Bonjour Provence”, dedicato ai prodotti tipici privevzuli. In tale occasione un gruppo di giornalisti francesi dei maggiori quotidiani della Francia meridionale sarà ospite di Genova, nel quadro della strategia media internazionale di promozione della città.

L’assessore Bordilli è stata protagonista di un seguitissimo show cooking di pesto, insieme al vice presidente del Consiglio Dipartimentale Borè.