Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Festa di San Francesco d’Assisi, la Liguria dona 500 litri di olio votivo

Durante le celebrazioni del Patrono d'Italia posto di riguardo per gli ospiti liguri

Genova. Genova e la Liguria, protagonisti indiscussi della Festa di San Francesco D’Assisi, patrono di Italia.

Saranno, infatti, liguri i 500 litri di olio che verranno utilizzati il 3 e 4 ottobre durante le cerimonie per alimentare la lampada votiva del Santo, che da ottant’anni rischiara la cripta del santo.

Ad annunciarlo il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci, durante una conferenza congiunta con la sindaca di Assisi Stefania Proietti, Padre Enzo Fortunato del Sacro Convento di Assisi e Padre Giuseppe Verde del Convento della Porziuncola e il vescovo vicario dell’Arci Diocesi di Genova Anselmi.

“Sono oltre vent’anni che la Liguria aspetta questo momento – ha ricordato Toti – e per l’occasione abbiamo coinvolto tutti i sindaci liguri a partecipare: l’olio è un simbolo millenario della nostra regione”.

Ad accendere la lampada sarà proprio in sindaco di Genova Marco Bucci “Orgoglioso di rappresentare la mia città in questa importante cerimonia – ha detto il primo cittadino – una presenza, quella genovese, che rafforza la nuova spinta per portare Genova ad essere la regina del Mediterraneo”.

“Si sente l’entusiasmo che la Liguria mette nel partecipare a queste celebrazioni – ha sottolineato la sindaca di Assisi Stefania Proiett i- Ci saranno eventi in omaggio alla liguria, due dedicati alle voci, Montale e De Andre, e poi l’incontro tra le pro loco di Liguria e Umbria. Ci attendono sfide difficili ma che sono rinforzate da questi momenti di spiritualità che ci rendono più forti”.

I 500 litri d’olio ligure sono offerti da 37 comuni aderenti alla Associazione Nazionale Città dell’Olio e dalla Oleoteca regionale. L’evento del dono dell’olio si articolerà il 3 e il 4 ottobre nella Basilica di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola, nella Basilica Superiore di San Francesco d’Assisi, nel Sacro Convento e nella Basilica Inferiore di San Francesco