Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Doppia tappa per il 54° World Rowing Tour con arrivo a Sestri Levante

Domani si riparte alle ore 9 per giungere a Rapallo

Sestri Levante. Fatica doppia, oggi, per i 100 partecipanti alla 54ª edizione del World Rowing Tour, organizzato dalla Società Canottieri Genovesi Elpis in collaborazione con le federazioni internazionale (Fisa) e italiana (Fic) di canottaggio.

Ieri lo stop forzato imposto dalle condizioni del mare, oggi cinquanta chilometri che da Porto Venere conducono gli equipaggi, a bordo dei quattro di coppia Coastal Rowing con timoniere, sino alla Baia del Silenzio di Sestri Levante. Prima sosta a mezzogiorno a Monterosso, dopo aver toccato Riomaggiore, Manarola, Corniglia e Vernazza. Ripartenza attorno alle 14 con passaggio da Bonassola, Framura, Deiva e Moneglia.

Domani il programma prevede la partenza da Sestri Levante alle 9 con arrivo previsto a Rapallo intorno alle 13. Sosta con tuffo a Paraggi mentre a San Michele di Pagana si terrà la cena.

Cento vogatori di tutte le età, in arrivo da Argentina, Australia, Austria, Canada, Cina, Danimarca, Francia, Germania, India, Irlanda, Israele, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Svizzera, Stati Uniti e Zimbabwe, remeranno poi in direzione di Camogli (giovedì) e Genova (venerdì), con arrivo al 57° Salone Nautico Internazionale previsto per le ore 13. Il più esperto di loro è l’inglese Peter Cameron, 78 anni compiuti lo scorso 6 luglio, mentre il più giovane, 33 candeline spente lo scorso 28 agosto, è il cinese Liu Ziyu.

Il 54° World Rowing Tour è promosso da Regione Liguria, Comune di Genova e Convention Bureau Genova. L’evento gode anche del patrocinio dei comuni di Ameglia, Portovenere, Monterosso, Sestri Levante, Rapallo e Camogli, di Coni, Stelle nello Sport, Camera di Commercio, Ucina, Salone Nautico Internazionale di Genova e Yacht Club Italiano. Sostengono il World Rowing Tour Ansaldo STS, Hitachi Group Company, Filippi, Acqua Minerale Calizzano, Docks Lanterna assieme ai partner tecnici Castaldi Congressi, Le Cromiche e Genovarent.