Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Davagna, il primo giorno di caccia al cinghiale si apre con un morto

Un pensionato genovese è precipitato in una scarpata, a dare l'allarme i compagni di battuta

Più informazioni su

Genova. Un cacciatore morto nella prima giornata di caccia aperta in Liguria. Il fatto è avvenuto a Davagna, nell’entroterra di Genova. Un uomo di circa 70 anni è caduto in una scarpata non lontana dal cimitero del paese, dopo un volo di una ventina di metri è morto sul colpo.

Il pensionato era uscito per battuta coi compagni. Questi ultimi e i soccorsi giunti sul posto hanno potuto solo accertarne il decesso. Il corpo è stato recuperato poi dai vigili del fuoco in elicottero.
 
Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri per capire se il cacciatore sia caduto inciampando o se abbia avuto un malore prima della caduta.