Primavera 2018

Commissariamento, “election day” per il Municipio Centro Ovest

municipio II centro ovest

Genova. Per il Municipio Centro Ovest si prospetta, in primavera, un “election day”. I cittadini di Sampierdarena e San Teodoro potrebbero cioè andare a votare per le politiche – che verosimilmente si terranno in quel periodo – e allo stesso tempo tornare alle urne per sancire il nuovo assetto politico del parlamentino. Lo ha auspicato oggi il sindaco Marco Bucci, rispondendo a un’interrogazione in Aula Rossa del consigliere Pd, Mauro Avvenente, che chiedeva maggiori informazioni sul nuovo commissario Renato Falcidia (di cui abbiamo parlato qui).

Il Municipio Centro Ovest, va ricordato, è stato infatti commissariato dopo la bocciatura di Monica Russo (Pd) uscita vittoriosa dal voto di giugno, ma sotto la soglia del 40% e poi non confermata dell’avvallo di maggioranza nella prima seduta utile a fine agosto (leggi qui).

“Il Municipio come da art.62, punto 8, è stato sciolto per mancata nomina entro 60 giorni decorrenti dalla prima seduta – ha spiegato il sindaco – e i suoi incarichi riguarderanno tutte le funzioni di ordinaria amministrazione. Quanto alla durata auspico che alle prossime elezioni politiche ci sia la possibilità di votare anche per il Municipio”.

Un parlamentino che “mi aspetto funzioni e dia lo stesso servizio ai cittadini senza differenza con gli altri – ha poi sottolineato Bucci – l’ impegno del commissario di rispettare le volontà dei consiglieri eletti, pur senza organismo, c’è, così come l’impegno massimo perché le cose vadano fatte nel migliore dei modi”.

leggi anche
renato falcidia
Il nome
Nominato il commissario al Municipio Centro Ovest , è il leghista Renato Falcidia
municipio II centro ovest
Ultimo tentativo
Municipio Centro Ovest verso il commissariamento, ma c’è chi dice no
municipio centro ovest
La riunione
Municipio Centro Ovest a rischio, M5S: “Sì al bene comune, no ad alleanze”
municipio centro ovest
Questione di numeri
Elezioni, Municipio Centro Ovest a rischio commissariamento. Alla ricerca della maggioranza che non c’è