Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Campenave, colpito da un masso mentre arrampica, 67enne bloccato in fune a 100 metri d’altezza foto

Sul posto i Vigili del Fuoco, è successo alle Rocche du Prou Ballou, conosciute come Picco Palestra: il rocciatore è stato messo in salvo

Più informazioni su

Genova. E’ rimasto appeso alla fune, a metà via, sulla parete di Picco Palestra, spot molto conosciuto tra chi pratica l’arrampicata sportiva. E non era un giovane, l’uomo soccorso nel pomeriggio da Vigili del Fuoco, 118 e Soccorso Alpino, ma un rocciatore di 67 anni.

Il fatto a Campenave, sulle alture di Voltri, nel ponente cittadino. Picco Palestra, o le Rocche du Prou Ballou, si trovano in località Brigna. Lo sportivo, mentre saliva, è stato colpito da un masso caduto dall’alto ed è rimasto bloccato sulla fune. La roccia gli ha provocato la rottura del bacino.

Sul posto la prima partenza con il carro Saf (speleo, alpino, fluviale) e il personale Saf dell’hangar elicotteri. Sul posto presenti anche 118 e il Soccorso Alpino, arrivato con l’elicottero Alessandria.

Il 67enne, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato all’ospedale con il mezzo aereo.