Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Viabilità, il cantiere sul bisagno “arretra” e lascia spazio al traffico veicolare. I dettagli

Con l'avanzamento dei lavori, saranno progressivamente riaperte le strade: Via Santa Zita e zona del distributore

Genova. I lavori proseguono, e le strade vengono liberate. Dopo alcuni mesi di chiusura, da domani, giovedì 3 agosto, sarà ripristinata la viabilità nelle zone adiacenti al cantiere, ripristinando la viabilità ordinaria.

Le aziende stanno progressivamente restituendo l’area interessata dai lavori ed entro la giornata odierna verrà ridotta l’area di cantiere Nord, premettendo così di poter riaprire lo sbocco veicolare di Via Santa Zita diretto su Viale Brigata Bisagno.

Si proseguirà quindi con lo smantellamento dell’area di cantiere lato Sud ed entro Martedì 11 Agosto verrà riaperto al traffico l’area in corrispondenza del distributore di benzina di fronte alla questura.

Nello specifico verranno ridotte le occupazioni presenti in via Santa Zita e ripristinato il senso unico di circolazione con direzione da ponente a levante con ingresso da viale Brigata Bisagno verso via Rivale e via Antonini.

“Si tratta di un ulteriore passo avanti per il completamento di lavori fondamentali per la messa in sicurezza del territorio – sottolinea l’assessore alla mobilità Stefano Balleari – La città si riappropria di uno spazio fondamentale per la circolazione, dopo i disagi inevitabili dovuti alla presenza del cantiere”.