Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Turismo, Liguria: presto gli esami per diventare “guide”

L'assessore Berrino: "Finalmente il ministero ha comunicato gli standard per i bandi di abilitazione"

Più informazioni su

Genova. “Non appena il Ministero dei Beni culturali a settembre emanerà il decreto sugli standard necessari per fare la guida turistica, la Regione Liguria è pronta a organizzare i bandi per sostenere l’esame di abilitazione, che comunque avrà valenza nazionale”.

Così l’assessore al Turismo della Regione Liguria Gianni Berrino stamani a Genova in Consiglio regionale rispondendo a un’interrogazione del consigliere di Rete a Sinistra-Libera-mente Liguria Gianni Pastorino ribadisce la volontà di regolamentare la professione di guida turistica.

Entro pochi mesi in Liguria potrebbero partire i primi esami di idoneità. “I bandi vanno pubblicati quanto prima – ha detto Berrino – però la Regione Liguria deve aspettare le indicazioni prese a livello nazionale. In Conferenza delle Regioni abbiamo deciso di collaborare con il Mibact per la stesura dell’imminente decreto sul tema, in modo da definire in modo uniforme gli standard e i requisiti necessari per fare la guida turistica”. La Regione dovrà approvare con proprio provvedimento le linee guida, la composizione e il funzionamento delle commissioni esaminatrici per conseguire l’idoneità alle professioni turistiche.