Scandalo

Topi nelle caserme dei pompieri, Cristina Lodi (Pd): “Commissione urgente a Tursi”

mensa vigili del fuoco

Genova. L’emergenza topi, nelle caserme dei Vigili del Fuoco di San Benigno e Bolzaneto, arriva all’attenzione del Consiglio comunale di Genova. L’iniziativa è del capogruppo PD a Tursi, Cristina Lodi.

Sulla questione denunciata, in questi giorni, dai Vigili del Fuoco genovesi, la consigliera ha chiesto la convocazione urgente e congiunta delle Commissioni I e V, con audizione delle organizzazioni sindacali interessate, per affrontare il problema dal punto di vista dell’igiene, dell’ambiente e della sicurezza.

“La presenza di topi nelle cucine  delle caserme è un disagio davvero pesante per chi, già troppe volte, si trova a dover lavorare, e a prestare un servizio indispensabile alla comunità, in condizioni di crescente difficoltà. Proprio in queste ore, seguendo i tragici fatti di Ischia, è sotto gli occhi di tutti quanto sia preziosa e vitale la presenza dei Vigili del Fuoco in situazioni di emergenza – dice Lodi – ecco perché riteniamo indispensabile far seguire, ai doverosi ringraziamenti, un sostegno concreto ai Vigili del Fuoco, consentendo loro di operare in condizioni di sicurezza, decoro e vivibilità”.

“Il Comune di Genova può fare la sua parte per il problema dei topi nelle mense – continua la capogruppo Pd – garantendo la pulizia nei luoghi intorno alle caserme di San Benigno e Bolzaneto ed eventualmente richiedendo l’intervento dei servizi Igiene della Asl. Sarà questa la nostra richiesta in Commissione agli assessori competenti”.

Più informazioni
leggi anche
mensa vigili del fuoco
Situazione al limite
Topi in caserma, mense chiuse e pasti in palestra: vigili del fuoco pronti allo sciopero