Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Taglio alle poltrone, il Consiglio regionale abolisce i vice dirigenti

Il disegno di legge è necessario a seguito dei rilievi compiuti dalla Corte dei Conti

Più informazioni su

Genova. Soppressa la figura del vice dirigente regionale. Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità il disegno di legge che prevede l’abolizione della figura dei vice dirigenti.

Il disegno di legge è necessario a seguito dei rilievi compiuti dalla Corte dei Conti, in sede di parificazione del rendiconto della Regione Liguria 2016 laddove, in linea con quanto già rilevato nei giudizi di parifica 2013, 2014 e 2015, sono stati sollevati dubbi circa la legittimità costituzionale, sia da un punto di vista giuridico che economico, dell’istituto della vice dirigenza, previsto dall’articolo 10 della legge regionale 10 del 2008.

La Regione intende, così, rimuovere l’ipotesi di un eventuale futuro contenzioso dinnanzi la Corte Costituzionale poiché, secondo i rilievi della magistratura contabile, l’articolo confligge con un comma di un articolo della Costituzione