Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Levante, torna la Silent Disco più grande d’Europa: tutte le misure di sicurezza

Venerdì 4 agosto l'evento atteso da tutta la Riviera organizzato dall'associazione Mojotic con Silent Arena

Più informazioni su

Sestri Levante. Domani, venerdì 4 agosto, torna a Sestri Levante l’appuntamento con Shhh!!! Silent Disco, una manifestazione decisamente amata e che, tradizionalmente, da alcuni anni, si tiene il primo venerdì del mese di agosto in Baia del Silenzio.

Gli orari della manifestazione al pubblico seguiranno questo programma:
Ritiro prevendite da Vivaticket: h 18.00
Apertura biglietteria: h 19.00
Inizio distribuzione cuffie: h 21.00

Per il ritiro delle cuffie è necessario un documento di identità da associare al ritiro di fino a un massimo di 5 cuffie per le quali, a singolo pezzo, verranno richiesti 10 euro di cauzione che verranno restituiti alla fine dell’evento con il rientro della cuffia.

Si segnala che è opportuno evitare di avere con sé zaini e borse troppo voluminose, per evitare di creare disagio o offendere altri partecipanti alla manifestazione.

La musica inizierà alle 22.00 e terminerà alle 3.00 con i dj Eros Quarantelli e Giovanni Capello, Natta e
Frisby, Ladaniva e Dario Mason per un mix di generi che spazieranno dal revival, al commercial pop, alla
house, hip hop, reggae, rock e indie rock.

In considerazione del notevole afflusso di pubblico che porta ogni anno alla città, la Silent Disco è stata
inclusa nell’elenco delle manifestazioni che necessitano della definizione di un piano di safety, in
ottemperanza di quanto disposto dal Prefetto nel mese di giugno scorso.

Le misure sono state elaborate tenendo prudenzialmente in considerazione una grande presenza di pubblico dalle 20.30 circa del 4 agosto alle 5 del giorno successivo. L’associazione Mojotic, organizzatrice di
Shhh!!! Silent Disco, ha predisposto l’installazione di 12 bagni chimici e si fa carico della presenza di 50
operatori professionali di sicurezza, 8 addetti alle pulizie in servizio durante la manifestazione, 12 addetti
alle pulizie in servizio al termine della manifestazione e 10 operai per lo sgombero dell’area interessata al
termine dell’evento.

È prevista la presenza delle Forze dell’Ordine (Carabinieri, Polizia Ferroviaria, Guardia di Finanza) e della
Polizia Municipale, che coopereranno al controllo della normativa vigente relativa alla detenzione e consumo
di bevande insieme a tutte le questioni di ordine pubblico.

Sono state concordate le opportune modalità di comunicazione attraverso la distribuzione di un volantino
informativo ai partecipanti.

Inoltre, domani mattina è prevista la distribuzione di un volantino alle attività commerciali per ricordare
divieti, prescrizioni e norme di comportamento ai gestori delle stesse, così da garantire una adeguata
informazione di tutti i soggetti coinvolti nell’evento.

L’esatta configurazione delle misure è in via di ultima definizione con la Prefettura e il quadro completo sarà
diffuso domani mattina.