Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

San Martino, ferma la ristrutturazione del Maragliano: edili senza stipendio da mesi

Più informazioni su

Genova. Da oggi sono fermi i lavori di ristrutturazione del padiglione Maragliano dell’Ospedale San Martino di Genova e agli edili impiegati nell’appalto non viene pagato lo stipendio da oltre tre mesi. Lo denuncia la Fillea Cgil ricostruendo una vicenda che va avanti ormai da settimane.

“Il problema era già sorto nel mese di luglio e solo dopo una dura reazione sindacale si era riusciti a sbloccare parzialmente l’erogazione delle spettanze agli operai. Oggi, al rientro dal periodo festivo, il problema si è riproposto nella sua drammatica concretezza”, spiega il sindacato.

La gara per i lavori di ristrutturazione e manutenzione dell’edificio sono stati assegnati dal San Martino al Consorzio CMCI il quale ha affidato i lavori alla ditta Errecostruzioni. A seguito del protrarsi della situazione, la Fillea Cgil, insieme alle maestranze della ditta, ha deciso il fermo dei lavori sino a lunedì prossimo.

Intanto, nel corso della mattinata è arrivata la convocazione per un incontro da tenersi giovedì prossimo alle ore 11 con la direzione del San martino e con il Consorzio CMCI.