Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampierdarena, ubriaco provoca incidente poi prende a pugni carabinieri

Genova. Ubriaco, ha provocato un incidente, poi, all’arrivo dei carabinieri ha ingranato la marcia pronto a ripartire, e infine ha sferrato un pugno a uno dei militari, facendo scattare le manette.

E’ successo a Sampierdarena, alla fine di via Cantore. L’uomo, un 50enne genovese già noto alle forze dell’ordine, all’altezza della rotonda di via Milano, ha perso il controllo della sua auto causando un incidente.

Sul posto è intervenuto un equipaggio del Nucleo Radiomobile. I militari hanno invitato l’uomo a scendere dal veicolo per accertarsi delle sue condizioni di salute e chiedere elementi sulla dinamica. Ma il 50enne ha iniziato prima ad oltraggiarli, opponendo resistenza alle verifiche, fino al punto da innestare la marcia e provare a ripartire.

Poi, all’arrivo del carro attrezzi, ha sferrato un pugno al petto di uno dei due militari. L’uomo, che ha rifiutato l’etilometro nonostante l’evidente stato di ebbrezza, è stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.