Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria: Yerry Mina (Palmeiras) nel mirino ?

Ufficializzati Ramírez e Ferrari, oggi si parla di uscite... voci su Álvarez (Bologna?), Đuričić (Alaves), Dodô (Spal o Verona) e Palumbo (Parma o Cremonese)

Più informazioni su

Genova. Adesso è ufficiale, con tanto di annuncio sul sito della Samp, che comunica “di aver acquisito a titolo temporaneo, con diritto di opzione e contro-opzione, dall’U.S. Sassuolo Calcio i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gian Marco Ferrari (nato a Parma il 15 maggio 1992”), aggiungendo che il difensore ha già raggiunto la sua nuova squadra in Galles.

Analogo annuncio è stato emanato per Gastón Exequiel Ramírez (nato a Fray Bentos, Uruguay, il 2 dicembre 1990), acquistato a titolo definitivo dal Middlesbrough.

Due notizie che avranno di certo sollevato l’umore di Giampaolo, peraltro ancora in attesa di un rinforzo, che completi la rosa nel reparto “difensori centrali” e di una punta che sostituisca l’eventuale partenza, per altri lidi, di Patrik Schick…

Ecco, quindi, che le voci corrono all’impazzata su internet… c’è chi parla di “usato sicuro” (Luca Rossettini, che avrebbe suscitato l’interesse anche del Genoa), ma c’è pure chi si avventura in voli pindarici, accostando alla Samp Yerry Mina, difensore del Palmeiras e della Nazionale colombiana, che invero dovrebbe già essere in orbita Barcellona e quindi praticamente inavvicinabile.
.
Più plausibile, passando alla trequarti, il persistere della voce Benali, ancorché l’arrivo di Ramírez lasci, piuttosto, già presupporre la probabile partenza di uno fra Ricky Álvarez (Bologna?) o Filip Đuričić, finito – a quanto pare – nel mirino del Deportivo Alavés…
Ecco Ahmed Benali potrebbe arrivare, in caso di doppia partenza del duo argentino/serbo.
.
Operazioni che possono essere comunque portare a termine, senza l’ansia dei giorni scorsi.

Lasciamo dunque lavorare (con calma e fiducia) chi finora ha dimostrato di saperlo fare.

Continuando a parlare di mercato in uscita, bisogna riportare la voce, che riferisce dell’interessamento, nei confronti di Dodô, di Spal e Verona, entrambe alla ricerca di un esterno di sinistra.

Destinato, invece indubbiamente, a lasciare la Sampdoria, sarà Antonio Palumbo, che – stante l’abbondanza di centrocampisti – non ha partecipato neppure al ritiro pre campionato. La giovane età (classe ’96) gioca comunque a favore del mediano, ex Ternana, tanto che, già nei giorni scorsi, si vociferava di un suo trasferimento al Parma, mentre adesso sta prendendo maggior consistenza la possibilità, che il giocatore possa vestire il grigiorosso della Cremonese, anche essa neopromossa in Serie B.

Sempre con riferimento a “news” ufficiali, sul sito della Lega Serie A, nella pagina “Calciomercato”, viene riportata la notizia del tesseramento di Baldè Eduardo Babacar, prelevato dall’Espinho (Portogallo), che va ad aggiungersi ai neo entrati Cristian Hadziosmanovic (dal Milan), Ivan Vujcic (Hajduk), Nik Prelec (Aluminu), e Riccardo Aramini (Arezzo), tutti giovani – si presuppone – targati Pecini.

Intanto prosegue la “campagna inglese”, nel Galles meridionale, per la precisione, dove la Samp disputerà sabato 5 agosto, al “Liberty Stadium (ore 18.15 italiane) un’altra amichevole di prestigio, contro il team della città di Swansea, militante dal 2011/12 in Premier League, la massima divisione del campionato di calcio inglese.