Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, Munir El Haddadi o Lovro Majer?

E’ iniziato il countdown… meno sette alla chiusura del calciomercato

Più informazioni su

Genova. Chissà che Riccardo Pecini non abbia davvero raccolto l’invito a “battere un colpo” del nostro precedente articolo… visto il fermento di voci, che si sta sviluppando in rete, nell’accostamento alla Samp di Munir El Haddadi, punta esterna, di proprietà del Barcellona, reduce ad un’esperienza a Valencia ed ora dato, da molti media, come in bella evidenza nella lista della spesa blucerchiata, nella quale spicca da tempo anche il nome del croato Lovro Majer, della Lokomotiv Zagabria, che è tuttavia disposta a lasciarlo emigrare verso i lidi genovesi, solo a stringenti condizioni onerose… Gli uomini mercati del Doria, comunque, non demordono e sperano di riuscire a chiudere la trattativa prima del 31 agosto.

Mentre ieri sera si era sparsa la voce di un’offerta – da parte dell’agente di Yerry Mina – alla Sampdoria, oggi in Sud America ha preso forza la notizia che il difensore colombiano, del Palmeiras, sarebbe destinato a raggiungere il connazionale James Rodriguez al Bayern Monaco.

In alternativa a Tonelli, restano in “stand by” le ipotesi Bjorn Engels del Bruges e Joachim Andersen del Twente, meno interessanti forse per Giampaolo, ma maggiormente graditi ai dirigenti, per le ipotetiche plusvalenze future, che potrebbero procurare…

Sul fronte uscite, si è aperta, nel frattempo, una pista svizzera per Stanley Amuzie, che sembra in procinto di varcare le Alpi, per fermarsi a Lugano… dove evidentemente si spera possa incontrare una maggior fortuna di quella trovata da Andrés Ponce, che – in Svizzera – ha fatto tanta panchina.

Nel frattempo andrà trovata una sistemazione a Palumbo (si parla di Pro Vercelli e Trapani) e a Martinelli (per il quale oltre al Brescia, non demorde l’Ascoli), ma probabilmente anche a Dodô., Alvarez, Djiuricic…

In prospettiva di un possibile arrivo di Vincent Laurini, corre voce che Chievo e Udinese abbiano fatto  un sondaggio per conoscere la disponibilità di Bartosz Bereszynski a trasferirsi in Veneto o Friuli.

Intanto l’agente di Praet, intervistato in Francia, a specifica domanda di un gradimento del belga nei confronti dell’ Olympique Marsiglia, ha confermato l’esistenza di contatti con l’OM, lasciando intendere, che non se ne farà niente per quest’anno (in cui è concentrato a fare una stagione importante con la Sampdoria), ma che ci sarà tempo per pensare, in futuro, a un altro club”… ed infatti è spuntato anche l’Everton sulle sue tracce…