Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regalò all’Umbria terremotata i soldi dei dentini: oggi Laura, 9 anni, è ospite a Norcia

La piccola, che abita nell'entroterra di Genova con i genitori, ha avverato un sogno

Più informazioni su

Norcia. A 9 anni ha donato alla comunità di Norcia, colpita dal terremoto, 5 euro, frutto di risparmi sulle paghette e sui soldi del “topo dei dentini”. Laura Gaggero, “la bimba più generosa della Liguria” (e forse non solo), residente a Né, in Val Graveglia, nell’entroterra di Genova, oggi ha avverato il suo sogno: visitare l’Umbria.

Laura è giunta a Norcia ieri e a raccontare della sua visita è il quotidiano on line Orvietonews.it. accompagnata dai genitori e dalla sorellina, accettando l’invito dell’assessore regionale alla Salute, alla Coesione sociale e Welfare, Luca Barberini.

La bambina ha fatto una passeggiata nel centro storico terremotato, ha parlato con alcuni abitanti, degustato prodotti tipici, salutato i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine e ha visto la Basilica di San Benedetto crollata in seguito alle scosse sismiche.

“Sono molto contenta di essere qui – ha detto la piccola – e che abbiano ricostruito un po’ anche con i miei soldini. Avevo visto Norcia sulle foto dei miei genitori che erano venuti tanto tempo fa, poi ho visto le case crollate in TV e ho pensato di mandare i soldi che mi aveva portato il topolino dei dentini al Comune di Norcia”.