Intorno alle 18

Rapina al Carrefour di via XII ottobre: bottino da 1500 euro

Il rapinatore, armato di pistola (rivelatasi poi un'arma giocattolo), ha fatto irruzione poco prima delle 18

polizia

Genova. Rapina a mano armata questo pomeriggio poco prima delle 18 al Carrefour di via XII Ottobre in pieno centro. Un uomo, armato di pistola, ha fatto irruzione nel supermercato a pochi passi dal Tribunale facendosi consegnare l’incasso e seminando il terrore tra cassieri e clienti.

L’arma, che si è poi rivelata una pistola giocattolo, è stata abbandonata sul posto mentre il rapinatore, un italiano secondo quanto riferito dai testimoni, si è dileguato a piedi. Sul posto sono arrivate le volanti dell’Upg e gli uomini della squadra mobile – avvertiti a rapina già avvenuta – che hanno tentato invano le ricerche per un’ampia zona del centro città.

Il bottino ammonterebbe a circa 1000-1500 euro. Indagini in corso .

leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Indagini
“Sì sono io, complimenti”, il rapinatore con tatuaggio sul collo stava per colpire di nuovo