Rassicurazione

Protesta mense a Genova, Bucci: “Tfr va pagato, ripristineremo legalità”

Così il sindaco stamani sulla sua pagina Facebook al termine di un incontro con una delegazione di lavoratori che chiede all'azienda 'La Cascina Global Service" di pagare il trattamento di fine rapporto ai suoi dipendenti

protesta mense tfr

Genova. “Gli accordi vanno rispettati e i trattamenti di fine rapporto regolarmente saldati. Parleremo con l’azienda per chiedere il rispetto della legalità”.

Così il sindaco Marco Bucci stamani sulla sua pagina Facebook al termine di un incontro con una delegazione di lavoratori delle mense scolastiche genovesi chiede all’azienda ‘La Cascina Global Service” di pagare il trattamento di fine rapporto ai suoi dipendenti che a seguito dell’ultimo cambio di appalto, avvenuto ormai da oltre quattro mesi, non hanno ancora ricevuto il tfr.

Un presidio della Filcams Cgil stamani davanti a Palazzo Tursi ha chiesto “al committente, il Comune di Genova, di rispondere in solido al mancato pagamento del tfr alle lavoratrici e ai lavoratori come è previsto dalla attuale normativa”.

Più informazioni
leggi anche
protesta mense tfr
L'incontro
Mense scolastiche, incontro a Tursi: “Da Bucci impegno preciso”
lavoratori mense
Lunedì presidio
Mense scolastiche, la ditta uscente non paga il Tfr: la protesta dei lavoratori sbarca a Tursi
protesta mense tfr
Bassa valbisagno
“La protesta… paga”, le lavoratrici delle mense scolastiche riceveranno il Tfr