Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Osiglia, è dominio per la Dario Schenone Foce

La gara del weekend sul lago di Osiglia emette sentenze precise, con valori di forza in acqua che caratterizzano diverse categorie

Più informazioni su

Osiglia. Il lago di Osiglia supera a pieni voti il suo primo esame. Successo organizzativo per la regata sprint Jole ed Elba, a cura congiunta del Canottaggio Canoa Osiglia e della Canottieri Sabazia dei presidenti Dania Nava e Ruggero De Gregori.

I verdetti del campo incoronano la Dario Schenone Foce vincitrice della classifica generale con 2 punti di vantaggio sulla Sportiva Murcarolo. Per la Foce vincono Alberto Capurro (singolo Juniores, tim. Alessio Ferrante), il 2 di coppia Seniores di Giacomo Cappannelli e Lorenzo Brusato (tim. Alessio Ferrante), il 2 di coppia Ragazzi (Massimiliano Toccalino, Gabriel Ciotoi, tim. Ferrante) e il 2 di coppia Juniores (Francesco Zucchi, Alberto Tanghetti, tim. Ferrante)

Al Club Sportivo Urania vanno l’Elba Cadette (Arianna Moscatelli), l’Elba Cadetti (Andrea Licatalosi), il singolo Juniores e Seniores sempre con Ilaria Bavazzano.

Porto Ceresio d’assalto nell’Elba Cadetti con le vittorie di Lorenzo Barocci e Irene Pistoletti. Il Gabbiano Monterosso festeggia l’affermazione di Gianluca Manfredini (tim. Clelia Contardi) nel singolo Senior e Clelia Contardi nell’Elba Cadette. La Sportiva Murcarolo sorride per gli ori nel 2 di coppia femminile (Benedetta Bellio, Silvia Tripi, tim. Pascazzi) e nell’Elba Ragazzi con Alessandro Bellomo.

LNI Sestri Ponente vincente anche all’Elba Allievi con Francesco Graffione, Gianni Figari d’oro nel due di coppia Allievi con Lorenzo Caprile e Luca Zotti.