Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo Liguria, ancora caldo: temperature in lieve discesa ma sale l’umidità previsioni

Più informazioni su

Liguria. Nessuna novità di rilievo per quanto riguarda le condizioni atmosferiche della nostra regione. Il tempo resta stabile così come persistono le temperature tipicamente estive e calde su tutta la Liguria, spiega Limet. Ci sono stati frizzanti valori termici mattutini nelle valli interne dell’Appennino, grazie alle inversioni termiche, ma è una situazione destinata tuttavia ad avere una durata limitata.

Nelle ultime 36 ore, un modesto impulso d’aria instabile ha portato alcune manifestazioni temporalesche sulle regioni nord-orientali ed un ricambio d’aria che si è fatto sentire anche sulla nostra regione. La circolazione dei venti è tornata infatti ad essere di tipo settentrionale, con la Tramontana che questa mattina soffia ancora in modo attivo lungo la fascia costiera, accompagnata da valori contenuti di umidità relativa ed un profilo delle temperature che sottocosta risente della compressione adiabatica sottovento all’Appennino.

La presenza di una massa d’aria un po’ poù fresca in quota, si manifesta nell’andamento generale delle temperature nelle zone interne, laddove ritroviamo questa mattina valori sensibilmente più freschi rispetto alla fascia costiera. Qui l’aria secca, la circolazione debole del vento e la nottata di cielo sereno, ha favorito una discesa abbastanza decisa della colonnina di mercurio che è risultata particolarmente sensibile su Val Bormida e valle Stura, Val Trebbia e Val d’Aveto. Il primato per la località più fredda Rezzoaglio (GE) con un valore di ben +6,8°C.

Ad ogni modo, con l’arrivo delle ore centrali del giorno e l’attenuarsi della circolazione sinottica di tipo settentrionale, lungo la fascia costiera dovremo aspettarci il ritorno della ventilazione a regime di brezza ed un innalzamento nei valori di umidità relativa con graduale passaggio di consegne verso condizioni afose e più sgradevoli. I valori massimi segneranno una lieve discesa, mantenendosi comprese tra +27°C e +30°C. Qualche addensamento nuvoloso durante le ore più calde del giorno nelle zone interne e montuose, senza conseguenze.