Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Foce, picchia la compagna incinta e la sequestra: marocchino arrestato

E' successo in un appartamento di via Dei Pescatori

Genova. E’ stato arrestato questa mattina all’alba per aver picchiato selvaggiamente la convivente incinta, una ragazza brasiliana di soli vent’anni. L’uomo, un cittadino marocchino di 29 anni, ha preso la donna a calci e pugni, poi da tempo la teneva segregata in casa chiusa in una stanza con le sbarre impedendole di uscire.

La ragazza è riuscita ieri notte è riuscita a liberarsi e dare l’allarme avvertendo la polizia dopo essere arrivata fino otto la questura. Gli uomini delle volanti hanno arrestato il marocchino in via dei Pescatori per lesioni e sequestro di persona.

In queste ore oltre al fermo per la violenza da parte dell’Upg, si indaga per capire cosa facesse l’uomo a Genova. Ora il marocchino si trova in carcere a Marassi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.