Manette

Sei dosi di eroina in tasca, genovese arrestato a Pegli

E' successo ieri mattina

Forze dell'ordine e mezzi di trasporto

Genova. Un uomo di 40 anni, genovese, è stato arrestato ieri in piazza Pallavicini, nel ponente cittadino, per spaccio di droga.

Ieri mattina, gli agenti del Commissariato Sestri Ponente hanno svolto un servizio di osservazione nella delegazione di Pegli, finalizzato alla repressione dello spaccio di droghe. In particolare, i poliziotti hanno individuato in piazza Pallavicini un soggetto, già noto per i suoi precedenti, che confabulava con alcune persone.

Quando gli operatori si sono avvicinati al gruppo, l’uomo ha tentato di disfarsi di un involucro gettandolo in una vicina aiuola. All’interno erano contenuti 6 dosi di eroina, per un peso di circa 3 grammi. L’arrestato, un genovese di 40 anni, sarà giudicato con rito per direttissima.

Più informazioni
leggi anche
Bruco, il degrado del fratello minore
Droga
Prè: spaccia crack, viene sorpreso dalla Polizia, si scaglia contro gli agenti
sequestro hashish
Rito direttissimo
Genova, ancora spaccio in via Gramsci: pusher in manette