Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Corso Sardegna, non si fermano all’alt ma poi cadono dallo scooter. Due denunciati

Breve fuga di una donna e un uomo. Il mezzo poi è risultato rubato e con targa manomessa

Più informazioni su

Genova. Un piccolo inseguimento, durato poche decine di metri e poi la caduta. Due le persone finite in Questura, questa notte, dopo un tentativo finito male.

Era l’ 1,30 di notte, quando una pattuglia di polizia in borghese avvicina uno scooter che procedeva in Corso Sardegna a velocità sostenuta. Dopo l’alt dei poliziotti, i due, una donna e un uomo, hanno prima accennato l’accosto per poi ripartire a tutta velocità.

Una fuga durata però pochi metri: all’altezza di via Bonifacio, infatti, la donna alla guida ha perso il controllo del mezzo, facendosi raggiungere e bloccare dall’auto della polizia. I due sono stati bloccati e portati in questura. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie della polizia.

Lo scooter è risultato rubato, e la targa manomessa: sul mezzo, infatti, ne era stata montata una non corrispondente al telaio, e ugualmente derivante da un mezzo rubato. I due sono stati denunciati in stato di libertà.