Evento

Una chiatta da 1500 metri quadri nel mare di Portofino per la festa della Ferrari

Ospiterà 1300 ospiti nelle serate del 6 e 7 settembre

Bruco, il degrado del fratello minore

Genova. Sono iniziati questa mattina i lavori di allestimento della chiatta – da 1500 metri quadrati che ospiterà la presentazione della “Portofino”, il nuovo modello di casa Ferrari a cui, la società di Maranello, ha voluto dare il nome del Borgo più famoso al mondo.

Assicurata al molo durante la serata di ieri, la chiatta, porta con sé una struttura rigida che servirà da tetto ai circa 1300 ospiti – suddivisi nelle due serate del 7 e 8 settembre – che Ferrari inviterà a Portofino.

“Abbiamo aspettato l’arrivo della grossa struttura sul molo – spiega il sindaco Matteo Viacava – Si comincia ad assaporare l’aria dell’evento, d’altra parte una chiatta così grande, qui nel nostro paese, non si era mai vista. Ringraziamo tutti gli operatori che hanno permesso l’attracco; la Capitaneria di Porto che ha garantito la sicurezza con i propri uomini coordinati dal comandante Bei in persona. Grazie di cuore a Ferrari per averci scelto e per aver dato vita a questa importante e forte sinergia che, senza dubbio, durerà nel tempo. Desidero ringraziare Paolo Donadoni, il sindaco di Santa Margherita Ligure, insieme a tutta l’amministrazione”.

Tanti scatti fotografici, video e occhi incuriositi dei turisti all’arrivo della struttura trainata dai rimorchiatori di OroMare, azienda genovese che opera nel settore dei servizi marittimi.

leggi anche
ferrari portofino
Elitaria
La Ferrari Portofino sbarca in “piazzetta”, da domani al via i lavori per l’evento off-limit
portofino
Bella, ma per pochi?
Portofino sulla breccia tra Ferrari e aerei, ma i “comunisti” attaccano: “Borgo chiuso ai poveri”
portofino ferrari mappa zone
7-8 settembre
Portofino, in piazzetta arriva la Ferrari: la zona Rossa, i divieti e i varchi
portofino
Brand + brand
Ferrari Portofino, tutto pronto per il party blindato: a guidare la rossa sarà Sebastian Vettel
Bruco, il degrado del fratello minore
Eleganza
La Ferrari Portofino torna “a casa” per un giorno