Moto e scooter

Aeroporto, ecco il progetto per le due ruote: parcheggi liberi, ma un po’ più lontani

I parcheggi gratis per moto e scooter restano ma saranno spostati rispetto alla collocazione attuale

p&o Genova aeroporto

Genova. I motociclisti possono stare tranquilli: da martedì 6 settembre, giorno in cui entrerà in vigore la nuova configurazione del parcheggio dell’Aeroporto di Genova (tutte le novità qui), potranno comunque continuare a parcheggiare gratuitamente i loro mezzi a due ruote.

La precisazione, al cittadino che ieri si era lamentato dell’assenza di stalli gratuiti nel progetto di rinnovo, arriva direttamente dal Cristoforo Colombo.

I posteggi gratuiti per moto e scooter restano, ma saranno spostati un po’ più distanti dal Terminal – sempre raggiungibile a piedi – e sempre in area aeroportuale. “Anche in una maggiore ottica di sicurezza, per far transitare chi arriva al Terminal sotto il nuovo sistema di telecamere e controllo accessi”.

Per i centauri che invece volessero optare per una soluzione più “tutelata”, il nuovo parcheggio moto (180 stalli), a pagamento, di fronte all’aerostazione, sarà al coperto e controllato.

Più informazioni
leggi anche
aeroporto colombo
La richiesta
L’aeroporto “beffa” i motociclisti, niente parcheggi gratis per le due ruote
nuovi parcheggi aeroporto
I nuovi parcheggi
Genova, baci (meno) veloci all’aeroporto. Dopo 20 minuti si paga: tutte le novità
Aeroporto Colombo
Tentativo
Parcheggio moto ridimensionato all’aeroporto, presto incontro tra Comune e il Colombo